esame di maturità 2021: vaccino covid per gli studenti maturandi in sicilia

Vaccino anti-covid agli studenti maturandi: via libera in Sicilia dal 26 maggio

Pubblicato il alle

1' min di lettura

È ufficiale, da mercoledì 26 maggio 2021 anche gli studenti maturandi potranno ricevere il vaccino anti-covid. Lo ha stabilito un’ordinanza firmata dal presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, in vista dei prossimi esami di maturità. L’iniziativa è, come sempre, su base volontaria. Saranno usati i vaccini Janssen, AstraZeneca e Pfizer.

Gli esami di maturità 2021 prenderanno il via il 16 giugno. In attesa di quella data, la Regione Siciliana ha deciso di consentire agli studenti dell’ultimo anno delle scuole superiori di vaccinarsi, senza prenotazione. Per questa categoria verranno utilizzati due tipi di vaccino: i maggiorenni riceveranno il siero monodose Johnson & Johnson (Janssen) o, in caso di carenza di dosi, l’AstraZeneca; per i minorenni, invece, verrà utilizzato il Pfizer.

Contestualmente a questo annuncio, appena arrivato da Palazzo D’Orleans, in Sicilia è previsto per la giornata di oggi l’arrivo di oltre 60mila fiale di vaccino contro il coronavirus, tra Moderna e Johnson & Johnson (Janssen). Al via oggi anche l’iniziativa “Proteggi te e i nonni”, pensata per accelerare la campagna di immunizzazione. Gli over 80 e i loro accompagnatori potranno infatti recarsi negli hub della Sicilia per ricevere i vaccino anti-covid senza bisogno della prenotazione.

(890)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.