vaccini covid dai 12 ai 15 anni in sicilia: via alle prenotazioni

Vaccini anti-covid in Sicilia: al via oggi le prenotazioni dai 12 ai 15 anni

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Al via oggi, mercoledì 9 giugno 2021, le prenotazioni per la somministrazione dei vaccini anti-covid in Sicilia alla popolazione dai 12 ai 15 anni. A comunicarlo, l’assessore alla Salute, Ruggero Razza: «Ci aspettiamo una risposta positiva, siamo pronti a dare una spallata alla pandemia coronavirus». Ecco quale vaccino sarà utilizzato e a che ora aprono le prenotazioni.

Lo avevano chiesto ieri i rappresentanti di Ugl Sicilia, ma già era nell’aria. Così come in altre regioni d’Italia, tra cui il Lazio, la Sicilia apre le porte degli hub e dei centri per la somministrazione dei vaccini anti-covid ai ragazzi e alle ragazze dai 12 ai 15 anni. Si tratta di un target che comprende circa 163mila persone. Il vaccino anti-covid selezionato per questa fascia d’età è il Pfizer, così come approvato dalla Commissione tecnico scientifica dell’Agenzia italiana per il farmaco lo scorso 31 maggio, che ha accolto pienamente il parere espresso in precedenza dall’Ema, l’Agenzia europea dei medicinali.

Le prenotazioni per la somministrazione del vaccino anti-covid si svolgeranno, come nei casi precedenti, tramite la piattaforma nazionale (cui si potrà accedere anche dal portale della Regione Siciliana), che aprirà agli over 12 dalle ore 10.00 di oggi, mercoledì 9 giugno 2021. Resta sempre possibile prenotarsi anche se si appartiene ad altre fasce d’età.

Soddisfatto l’assessore alla Salute, Ruggero Razza: «È l’ultimo target degli aventi diritto che viene ammesso alla vaccinazione: chiunque in Sicilia, quindi, da domani potrà immunizzarsi. Ci aspettiamo una risposta positiva, così come avvenuto con i ragazzi poco più grandi. I nostri Hub e Centri vaccinali sono pronti per dare l’ultima spallata alla pandemia».

(154)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.