Un Pony in Corsia: una mattinata speciale per i bambini del Policlinico di Messina

un pony in corsia al policlinico di messinaOggi i piccoli pazienti del Policlinico “G. Martino” hanno ricevuto il loro primo regalo di Natale: grazie all’iniziativa Un pony in corsia, infatti, i bambini hanno potuto giocare con due pony portati da loro dall’associazione Equitando OnLus.

È ormai risaputo che gli animali, come cani, gatti o cavalli, possono essere un elemento importante nella cura dei pazienti, grandi o piccini che siano. Le iniziative in questo senso sono sempre più frequenti e proprio oggi i bambini ricoverati al Policlinico hanno potuto vivere un’esperienza che, si spera, renderà il loro Natale più sereno.

I due pony sono stati accompagnati all’interno del Padiglione NI dell’ospedale dai volontari di Equitando Onlus, e hanno trascorso la mattinata in compagnia dei bambini ricoverati nei reparti di Pediatria, Pediatria d’urgenza, Chirurgia Pediatrica e Neuropsichiatria Infantile, donando loro qualche ora di allegria, divertimento, e tanti sorrisi.

cateno de luca suona la zampogna al policlinico di messina in occasione di un pony in corsiaMa i due pony non sono stati l’unica sorpresa che hanno ricevuto questa mattina i bambini. Insieme a loro, infatti, è arrivato al Policlinico anche Babbo Natale, con un pacco colmo di doni per i piccoli pazienti.

Nel corso della mattinata è passato a fare i suoi auguri di Natale ai bambini anche il sindaco di Messina Cateno De Luca, con in braccio la sua inseparabile zampogna, o “ciaramedda”. Il Primo Cittadino, accompagnato dall’assessore alle Politiche della Salute Alessandra Calafiore, ha suonato lo strumento con l’usuale trasporto e si è intrattenuto con i medici del reparto.

(474)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *