villa dante messina

Un giardino terapeutico nel cuore di Messina: a Villa Dante il Centro diurno per anziani

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Torna il centro diurno per anziani a Villa Dante. È questa la decisione presa dall’amministrazione De Luca, che in una delibera di giunta ha cambiato idea sul “Progetto Gerusia”, inizialmente previsto in un ex Istituto pubblico di assistenza e beneficenza della zona nord. La nuova struttura che lo ospiterà, fino al 31 dicembre 2022, sarà il Centro Sociale di Villa Dante, dove si è conclusa la gara per la rimessa a nuovo del “grande polmone verde” di Messina.

«Oltre ai vantaggi di natura fisica e psichica derivanti dal prendersi cura del verde pubblico, il contatto con la natura – scrive il Dirigente del Dipartimento Coordinatore Ufficio Piano Distretto n. 26, Salvatore De Francesco – contribuirà a potenziare l’inclusione sociale e la relazione tra persone anziane».

Si tratterà, scrive De Francesco, di uno spazio verde «pensato per gli anziani» e «completamente accessibile anche a chi si muove in carrozzina». L’healing garden sarà a disposizione sia degli anziani e dei loro familiari, sia degli abitanti del quartiere e di chiunque voglia apprezzare un luogo dedicato alla bellezza e al contatto con la natura. All’interno del progetto sono previste diverse attività, dal giardinaggio all’arte terapia, pensate con l’obiettivo di favorire la socializzazione e l’autonomia delle persone coinvolte. Il tutto seguendo il principio dei “giardini terapeutici”, sulla scia del progetto “Green Age” messo in campo dal Dipartimento di scienze agrarie e ambientali dell’Università degli Studi di Milano.

Il cambio di ubicazione del centro anziani a Villa Dante è stato comunicato alla Regione Siciliana il 5 febbraio scorso. Tale progetto, secondo il Comune, prevede la possibilità della migliore fruizione degli spazi di Villa Dante, tuttora in riqualificazione, anche in una prospettiva rieducativa intergenerazionale aperta alla comunità cittadina. Gli spazi saranno affidati all’azienda speciale Messina Social City.

(240)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.