Sicilia, l’Ufficio Immigrazione cerca 38 esperti: online il bando della Regione

Pubblicato il alle

1' min di lettura

L’Ufficio Speciale Immigrazione della Regione Siciliana ha pubblicato un bando per individuare 38 esperti che possano migliorare e rafforzare il sistema dei servizi di accoglienza e integrazione.

Tra queste figure professionali sono richiesti anche; un esperto di flussi migratori e nove referenti provinciali per la gestione di affiancamento e supporto all’innovazione della governance delle pubbliche amministrazioni locali e delle prefetture.

«Gli esperti – ha detto l’assessore Antonio Scavone – affiancheranno l’Ufficio Immigrazione, guidato da qualche giorno dalla dottoressa Michela Bongiorno, in un lavoro particolarmente delicato soprattutto sul tema dell’integrazione sociale dei minori stranieri non accompagnati».

Sicilia: online il bando dell’Ufficio Immigrazione

Il bando della Regione Siciliana rientra nel progetto “Su.Pre.Me”, sottoscritto dal Ministero del Lavoro e dalla Commissione Europea. La dotazione complessiva è di 6 milioni di euro.

Gli obiettivi:

  • migliorare e rafforzare il sistema dei servizi di accoglienza e integrazione nelle aree agricole e ad altà intensità di popolazione straniera in cui si manifestano fenomeni di grave sfruttamento lavorativo e inadeguate condizioni di vita;
  • favorire il superamento di condizioni di illegalità;
  • promuovere processi di integrazione sociale ed economica e partecipazione attiva alla vita sociale delle comunità straniere.

Il bando completo dell’Ufficio Speciale Immigrazione è disponibile qui.

La scadenza per le candidature è fissata al 22 gennaio 2021, la domanda può essere trasmessa al seguente indirizzo e-mail: ufficiospecialeimmigrazione@certmail.regione.sicilia.it

 

 

(1413)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.