vaccino covid johnson & johnson (janssen) e moderna

Sicilia, in arrivo 66.700 dosi di vaccino anti-covid: come saranno suddivise

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Oggi, venerdì 21 maggio, sono in arrivo in Sicilia due nuove forniture di vaccino anti-covid per un totale di 66.700 dosi tra Moderna e Johnson & Johnson (o Janssen). Una volta approdati sull’isola, i vaccini saranno consegnati a 7 farmacie ospedaliere di altrettante province.

Le oltre 60mila dosi di vaccino – per la precisione 53.900 fiale di Moderna e 12.800 di Johnson & Johnson – saranno recapitate dal corriere espresso di Poste Italiane e poi distribuite utilizzando degli speciali furgoni di Sda alle province di Enna, Palermo, Trapani, Siracusa, Agrigento e Caltanissetta. 

Le forniture saranno così suddivise tra le farmacie ospedaliere dei territori coinvolti:

  • Enna – 2.500 sieri Moderna, 750 Johnson & Johnson;
  • Palermo – 32.600 sieri Moderna, 6.600 Johnson & Johnson;
  • Erice Casa Santa – 4.200 sieri Moderna, 1.300 Johnson & Johnson;
  • Siracusa – 3.700 sieri Moderna, 1.050 Johnson & Johnson;
  • Ragusa – 3.200 sieri Moderna, 900 Johnson & Johnson;
  • Agrigento – 4.500 sieri Moderna, 1.300 Johnson & Johnson;
  • Caltanissetta – 3.200 sieri Moderna, 900 Johnson & Johnson.

Nel frattempo, la campagna vaccinale prosegue. Secondo i dati aggiornati alle 6.12 di oggi, venerdì 21 maggio 2021, in Sicilia le somministrazioni di vaccino anti-covid sono state 2.121.887. Vale a dire l’88,6% delle dosi consegnate in totale (2.393.895).

Tra le nuove iniziative della Regione Siciliana per dare slancio alla campagna vaccinale – ed in particolare alle somministrazioni per gli over 80 – si segnala “Proteggi te e i nonni”, che consente agli ultra-ottantenni e ai loro accompagnatori di accedere al vaccino senza prenotazione nelle giornate di oggi, venerdì 21, di sabato 22 e di domenica 23 maggio.

(Foto © EPA/Will Oliver)

(494)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.