Screening sulla popolazione scolastica: 59mila tamponi rapidi in Sicilia, 184 a Messina

drive in tamponi per l'asp di messina al parcheggio dello stadio san filippo (franco scoglio)Sono oltre 59mila i tamponi rapidi eseguiti tra giovedì 19 e domenica 22 novembre in Sicilia, dove sono stati individuati 905 positivi al coronavirus. A Messina i test effettuati sono stati 184, per un totale di 13 positivi. L’attività di screening che si sta svolgendo nei drive in delle 9 province dell’Isola proseguiranno anche nei prossimi giorni e saranno riservate alla popolazione scolastica: docenti, studenti, personale scolastico e rispettivi familiari.

L’iniziativa è stata avviata dalla Regione Siciliana nelle scorse settimane in collaborazione con Anci Sicilia e con le amministrazioni locali. Attualmente è stato acquistato uno stock di due milioni di pezzi. Sul campo, per sostenere il personale sanitario impegnato nell’eseguire i tamponi, centinaia di volontari della Protezione Civile.

Le 905  (l’1,53% dei soggetti testati) persone risultate positive in Sicilia al test rapido tra il 19 e il 22 novembre sono state poi sottoposte al test molecolare. Sono quindi scattate tutte le misure di sicurezza stabilite dai protocolli del Ministero della Salute per il contenimento del contagio.

Come anticipato, le attività di screening presso i drive in allestiti nelle varie città della Sicilia continuerà ancora nei prossimi giorni. È possibile prenotarsi attraverso la piattaforma della Regione Costruire Salute. Attualmente non è possibile prenotarsi a Messina.

mappa tamponi rapidi coronavirus nei drive in della sicilia

(274)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *