concerto gratuito teatro antico taormina

“Reminiscence”, al Teatro Antico di Taormina lo “Schiaccianoci 2.0”: info e biglietti

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Sottoporsi al vaccino anti-covid prima di andare a vedere il balletto: è questa la possibilità offerta a Taormina nell’ambito dell’iniziativa Fast Vax dell’Ufficio per l’Emergenza Covid-19 di Messina in occasione dello spettacolo “Reminiscence”, inserito nella rassegna “Taormina Opera stars”. Sempre sul posto sarà possibile, inoltre, sottoporsi al tampone per la diagnosi del coronavirus.

Continua la campagna di vaccinazione di prossimità avviata dall’Ufficio Straordinario guidato dal Commissario Alberto Firenze che prevede, tra le altre cose, la somministrazione del siero prima di eventi e spettacoli, e che proseguirà nell’ambito dell’operazione “Freedom & Safety” finalizzata a immunizzare la popolazione messinese.

Tra i prossimi appuntamenti, il tanto atteso spettacolo che si terrà giovedì 2 settembre al Teatro Antico di Taormina: “Reminiscence”, reinterpretazione in chiave neoclassica e contemporanea de “Lo Schiaccianoci”, il grande classico del balletto di Marius Petipa e Pëtr Il’ič Čajkovskij. Sul palco i migliori giovani ballerini siciliani, guidati dal maestro Pietro Gorgone con la partecipazione straordinaria di Anbeta Toromani, Alessandro Macario (Teatro San Carlo di Napoli) e Begojev Jovica (étoile del Teatro Nazionale di Belgrado).

Per l’occasione, sarà allestita al Palazzo dei Congressi di Taormina una postazione diretta dal medico Francesco Leonforte, dove sarà possibile sottoporsi al vaccino anti-covid tra le 18.00 e le 23.00. Chi ne farà richiesta potrà sottoporsi anche al tampone per la diagnosi del coronavirus.

I biglietti per assistere allo spettacolo “Reminiscence”, nell’ambito del “Taormina Opera Stars”, sono acquistabili su TicketOne.

 

(138)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.