Rendering virtuale ponte sullo Stretto di Messina

Ponte sullo Stretto di Messina, Musumeci a De Micheli: «È un’esigenza prioritaria per la Sicilia»

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Torna alla ribalta il sempreverde dibattito sul Ponte sullo Stretto di Messina. Il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci ha infatti ribadito al Ministro alle Infrastrutture e ai Trasporti Paola De Micheli che l’opera «è un’esigenza prioritaria per ridare un ruolo da protagonista alla Sicilia nella macro Regione del Mediterraneo». Dal canto suo, l’esponente del Governo Conte ha assicurato che se ne discuterà a breve.

Nelle sue recenti dichiarazioni pubbliche, il ministro Paola De Micheli aveva sottolineato che sul tema del collegamento tra Sicilia e Calabria sullo Stretto di Messina si stavano valutando diverse possibilità, dal tunnel al Ponte. Nelle scorse ore, nel corso di un confronto, il presidente Nello Musumeci ha ripreso l’argomento sottolineando, come si anticipava che «il collegamento stabile sullo Stretto di Messina è un’esigenza prioritaria per ridare un ruolo da protagonista alla Sicilia nella macro Regione del Mediterraneo».

Il Governatore, si legge in una nota inviata dalla Regione ha poi  rivendicato, per la Sicilia Regione, la funzione di base logistica per intercettare le merci che attraversano il bacino del Mediterraneo, obiettivo che per essere raggiunto impone al governo centrale la realizzazione, sull’Isola, di infrastrutture strategiche portuali, aeroportuali, ferroviarie e viarie».

In risposta alle sollecitazioni del presidente Nello Musumeci, il ministro alle Infrastrutture e ai Trasporti Paola De Micheli ha assicurato tempi brevi di interlocuzione e ha invitato a guardare all’opera senza pregiudizio ideologico.

(1434)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.