Ospedale Piemonte. A 24 giorni dalla chiusura ancora si spera e si manifesta

locandina_piemonteL’appuntamento, l’ennesimo, è per lunedì 7 settembre nei locali della Prefettura di Messina.

Il tema è ancora il Piemonte. Discutere del destino del nosocomio di viale Europa è l’obiettivo di chi si ritroverà, ancora una volta, in maniera spontanea, e senza alcuna bandiera di riferimento.

Chi da mesi cerca di salvare il Piemonte si è dato appuntamento sin dalle 10.30 per dimostrare che i messinesi, si spera tanti, sono stanchi di vedere chiudere realtà importanti e vitali per tutti. Alle 12, invece, comincerà la discussione.

Ancora, dopo mesi, non è chiaro quale sia il destino riservato all’ospedale cittadino, dopo l’ipotesi di accorpamento con l’Irccs Neurolesi, l’ipotesi di accorpamento all’Asp, si aspetta di sapere se e come funzionerà quello che, per i messinesi, è un punto di riferimento che non può essere eliminato o trasferito.

(254)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *