Nuova crisi idrica alle porte? Amam in allerta ma rassicura

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Vertice Amam, stamani, per far fronte ad  una possibile nuova emergenza idrica. A Forza d’Agrò si sono verificati smottamenti nel tratto su cui ricade la condotta Fiumefreddo che porta l’acqua nelle case dei messinesi, e l’Azienda Meridionale Acque è già in stato di allerta. Questa mattina, riunione in sede per programmare interventi immediati sulla tubatura che aveva già registrato perdite qualche giorno fa, quando la città era rimasta temporaneamente a secco.
A giorni, dunque, dovrebbero partire nuovi lavori di consolidamento del terreno. Intanto, domattina l’Amam ha indetto una conferenza stampa.

L’azienda rassicura: al momento non c’è rischio di interruzione idrica e, laddove per lo svolgimento dei lavori fosse necessario interrompere l’erogazione, la città sarà avvisata in tempo.

(748)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Siamo in continua crisi idrica ed il bello è che vogliono rassicurarci quando sanno che non ci sarà acqua per certe zone della città. Sono una massa di saltafossi che vogliono tenere il sedere sulla poltrona qualunque cosa accada.

error: Contenuto protetto.