Messina. Via ai lavori sulla Fontana dei Cavallucci, ma non sarà l’unica a subire un restyling

fontana dei cavallucci di largo san giacomo a messinaFinito il lockdown riprendono i lavori sulle fontane di Messina e oggi è il turno della Fontana dei Cavallucci. Il monumento, situato a largo San Giacomo, necessita di interventi di manutenzione e in particolare della riparazione di alcune crepe che si sono formate col tempo nella struttura.

A eseguire i lavori sarà la ditta Isa Restauri, di Mistretta, per un importo di 150mila euro. Gli interventi dovrebbero svolgersi e concludersi entro dieci giorni, e allora la Fontana dei Cavallucci di Messina, riattivata lo scorso dicembre, e “spenta” proprio in queste ore, dovrebbe tornare come nuova.

Ma questo non è l’unico intervento previsto sulle fontane storiche di Messina. Dopo il restyling dell’aiuola del Nettuno, di fronte alla Prefettura, e i precedenti interventi alla Stazione Centrale e alla piazzetta dell’acqua (nei pressi della sede dell’INPS), nelle prossime settimane toccherà alla Fontana Senatoria e delle Fontane Gemelle di piazza Unione Europea.

A commentare i lavori in corso e quelli futuri è l’assessore Massimiliano Minutoli: «Da oggi – ha dichiarato – sono state collocate le recinzioni attorno alla Fontana dei Cavallucci, e la Isa Restauri dovrà procedere entro dieci giorni agli interventi manutentivi relativi alla riparazione delle fessurazioni esistenti sulla struttura della fontana, al fine di riprendere la normale attività eiettiva. Fondamentale è anche il supporto dell’assessore Francesco Caminiti per la parte relativa agli impianti elettrici delle fontane e la fattiva collaborazione di AMAM, anche per la riattivazione della Fontana Senatoria e delle Fontane Gemelle di piazza Unione Europea di prossima attivazione».

(Foto © Tommaso Deliro)

(441)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *