nuovo mercato zaera

Messina, “taglio del nastro” per il Mercato Zaera. De Luca: «Importante risultato» – FOTO e VIDEO

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Trentadue box, cinquanta posti auto, dieci posti moto e tutto il necessario per la raccolta differenziata: è stato inaugurato oggi, lunedì 7 giugno, il nuovo Mercato Zaera, già pronto ad accogliere i messinesi che, numerosi, sono andati a fare i loro primi acquisti. Presenti al “taglio del nastro” il sindaco di Messina, Cateno De Luca, e gli assessori Salvatore Mondello e Dafne Musolino, con delega, rispettivamente ai Lavori Pubblici e alle Attività Produttive.

Nonostante qualche intoppo nel corso dei lavori – dal ritrovamento di resti archeologici al covid-19, che ha paralizzato per diversi mesi tutta Italia –, finalmente il Mercato Zaera ha riaperto. Manca ancora un ultimo passaggio, il via libera da parte dei Vigili del Fuoco per consentire ai cittadini di utilizzare il parcheggio, ma dovrebbe arrivare nei prossimi giorni. Gli interventi di riqualificazione, ricordiamo, sono durati circa un anno e mezzo e sono costati 1.477.000 euro. In cantiere, il restyling del Mercato Vascone la ristrutturazione totale dell’area del Sant’Orsola. Al lavoro, oggi, tra i box di viale Europa, anche gli ispettori ambientali.

Soddisfatto il sindaco di Messina, Cateno De Luca: «Finalmente ci siamo – ha affermato –, oggi si apre a tutti gli effetti. Ringrazio gli operatori, che hanno dovuto subire, per un po’, il confinamento in una zona meno centrale. La struttura adesso è aperta ed è stata riqualificata. Un altro importante risultato è stato raggiunto».

Messina, aperto il nuovo Mercato Zaera: foto e video dell’inaugurazione

Fotogallery dal Mercato di viale Europa

nuovo mercato zaera
Cateno de luca sindaco di messina al nuovo mercato zaera
nuovo mercato zaera
+3

 

 

(525)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.