Messina si fa un po’ più verde: piantati nuovi alberi in via Tommaso Cannizzaro

alberi in via tommaso cannizzaroMessina comincia a farsi più verde: in via Tommaso Cannizzaro sono stati piantati nuovi alberi di ficus in sostituzione di quelli abbattuti perché considerati pericolosi per la pubblica incolumità. A comunicarlo è il Comune che mostra gli operatori in azione durante la messa in posa delle nuove piante e annuncia quali saranno i prossimi passi.

Dopo le analisi tomografiche (esami utili a valutare la stabilità degli alberi), che avevano attestato i rischi connessi agli alberi presenti in via Tommaso Cannizzaro, questi sono stati abbattuti e si è deciso di sostituirli con piante della stessa specie per «ripristinare l’alberatura storica» della strada cittadina. Nell’ambito degli interventi previsti, figura anche l’irrigazione continua dei nuovi impianti, che servirà a consentirgli di superare il periodo estivo.

Sempre in via Tommaso Cannizzaro, specificano da Palazzo Zanca, sono stati ultimati qualche giorno fa gli interventi di sagomatura delle chiome dei ficus; intervento, questo, finalizzato a restituire decoro all’importante via cittadina.

A commentare gli interventi è stato l’assessore all’Arredo Urbano Massimiliano Minutoli, che ha dichiarato: «Si definisce così uno degli interventi più attesi in città. Adesso le nuove essenze ricolmeranno quei vuoti venutisi a creare a seguito delle eliminazioni di alberi pericolosi per l’incolumità pubblica. Andiamo avanti secondo i nostri programmi. I risultati positivi cominciano a dare i riscontri attesi».

(241)

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *