Messina. Ospedale Policlinico, Vaccarino (Ora Sicilia): «Aprire due accessi pedonali»

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Aprire due accessi pedonali all’ospedale Policlinico di Messina per utenti e pazienti. La richiesta arriva dalla consigliera comunale di Ora Sicilia, Federica Vaccarino. «Dopo numerose istanze – afferma l’esponente dell’opposizione – ricevute, ho deciso di farmi portavoce e presentare richiesta ufficiale per l’apertura di due cancelli pedonali, siti sul viale Gazzi e in via Vecchia Comunale, per l’accesso al Policlinico Gaetano Martino nella fascia oraria tra le 8 e le 13».

L’idea è pensata per velocizzare l’approdo ai padiglioni e al laboratorio. «La possibilità – prosegue – di fornire l’ingresso da questi due varchi faciliterebbe il raggiungimento dei padiglioni posti nelle vicinanze – quello A e quello F, oltre al laboratorio centralizzato – dove gli ambulatori presenti ospitano un altissimo numero di pazienti quotidianamente».

«Nello specifico, poi, il cancello di via Vecchia Comunale – conclude – favorirebbe l’accesso al padiglione L e all’Ufficio relazioni con il pubblico (URP). Una soluzione, questa, che potrebbe evitare gli intricati ingorghi che vengono a crearsi nella già caotica viabilità interna del Policlinico. Come noto, infatti, la struttura deve gestire le numerose presenze già dalle prime ore del mattino, con gli stalli per i parcheggi occupati, legittimamente, dai mezzi dei dipendenti. Certo è che la presenza di bus e navette gratuite sia un servizio utile per pazienti e visitatori, ma l’apertura di questi due accessi permetterebbe agli utenti una maggiore libertà negli spostamenti e favorirebbe il deflusso nei vari padiglioni».

(62)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.