Messina, donate al Policlinico 13 porte dedicate ad Alice nel Paese delle Meraviglie

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Dal bianconiglio allo Stregatto: i personaggi di Alice nel Paese delle Meraviglie approdano al Policlinico “G. Martino” di Messina, grazie al’Associazione LEO Onlus, che ha donato 13 coloratissime porte a tema per l’ambulatorio “Il brucaliffo”, interno al reparto di Neuropsichiatria Infantile.

Non è la prima volta che incontriamo la L.E.O. Onlus, associazione nata per volontà della famiglia Virga, a seguito della morte del figlio Leonardo, venuto a mancare a causa di un incidente stradale avvenuto a soli due giorni dalla sua laurea in Medicina. Era il 2007, e dal 2008 la famiglia ha deciso di dare vita all’associazione per portare avanti iniziative benefiche, tra cui la realizzazione di un presidio ospedaliero in Nigeria. Tra le varie attività, nell’ottobre 2021 la Onlus ha donato nuove porte dedicate ai personaggi Disney proprio al reparto di Neuropsichiatria Infantile.

Mercoledì 16 novembre 2022, invece, all’interno dello spazio ambulatoriale “Il brucaliffo” dell’UOC di Neuropsichiatria infantile, situato al piano 0 del Padiglione NI dell’AOU Gaetano Martino, si svolgerà l’evento di presentazione della nuova donazione della LEO Onlus: 13 porte a tema “Alice nel Paese delle Meraviglie” che animeranno il centro dedicato all’autismo.

Obiettivo della donazione è quello di rendere l’ambiente clinico, quotidianamente frequentato da minori e genitori, più accogliente e a misura di bambino.

(327)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.