Messina. Contrordine, posticipata la chiusura dello svincolo di Giostra

Foto apertura svincolo di Giostra - Messina - rotatoriaNon verrà chiuso domani lo svincolo di Giostra, ma con molta probabilità sabato prossimo. La chiusura, decisa in via sperimentale per provare a snellire il traffico sulla A20, è stata rinviata dalla Prefettura perché, a quanto pare, manca la segnaletica da apporre sul posto per indicare la variazione viaria.

A partire, presumibilmente, da sabato 27 giugno e per le successive due settimane, quindi, lo svincolo di Giostra verrà chiuso in uscita per chi proviene da Catania e in ingresso per chi proviene dalla città ed è diretto verso Palermo. Chi invece viene da Palermo potrà usare la bretella per uscire dall’autostrada. Il provvedimento è un “esperimento” della Prefettura, varato con l’obiettivo di diminuire il traffico sulla A20.

La notizia della chiusura dello svincolo di Giostra, in ogni caso, ha generato preoccupazione in diversi cittadini ed esponenti della politica locale, che temono un aumento del traffico in città. In particolare, ieri, il consigliere della V circoscrizione Franco Laimo aveva segnalato le proprie perplessità (anche ricordando le code interminabili causate poco tempo fa dalla chiusura della Galleria San Jachiddu) e invitato a valutare soluzioni alternative.

Un passo importante, secondo il consigliere, sarebbe quello di ultimare i lavori e le perizie sui viadotti Giostra-Annunziata.

(405)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *