Messina, conclusi i lavori di Portella Castanea. Mondello: «Siamo in totale sicurezza»

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Iniziati a maggio 2020, i lavori di intervento sulla strada Portella Castanea si sono conclusi lo scorso 7 gennaio. A comunicarlo il sindaco di Messina Cateno De Luca insieme all’Assessore ai Lavori Pubblici Salvatore Mondello durante un sopralluogo lungo il tratto stradale, crollato a causa di un frana ormai 2 anni e mezzo fa.

L’importo complessivo di finanziamento per gli interventi sulla strada Portella Castanea ammonta a 390.000 euro, a fronte di un costo dei lavori eseguiti di circa 248.668 euro.

Completati i lavori di Portella Castanea

frana a san michele lungo la strada che congiunge portella castanea e reginella, messinaLa porzione di muro, crollata a dicembre del 2018, è stata consolidata. «Il muro è costituito su fondazioni con pali – dice l’assessore Mondello in diretta sui social – per dare maggiore sicurezza al consolidamento del costone. Le opere a tergo del muro non sono altro che delle geostone che sono state fissate con delle chiodature che danno la stabilità a tutto il versante in frana. Oggi siamo in totale sicurezza. Abbiamo anche allargato di poco la strada».

Adesso, con la fine dei lavori di manutenzione, la strada di Portella Castanea è di nuovo fruibile. «Questa strada – continua Mondello – serve un villaggio importante come quello di Castanea. Quindi la frana ha creato non pochi problemi alla cittadinanza».

Perché è passato così tanto tempo per risolvere questo problema?

A questa domanda risponde il sindaco di Messina Cateno De Luca. «La Regione Siciliana ha dato parere ambientale – dice De Luca – solo dopo un anno dalla nostra richiesta di intervento. Perché l’iter burocratico, soprattutto per i pareri ambientali, è farraginoso. Siamo per la politica del fare, delle scelte definite, che consentono di archiviare un problema serenamente, per passare ad altro».

(200)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.