incendi palermo: discarica di bellolampo-incendio

Incendi nella notte a Palermo, brucia anche la discarica di Bellolampo

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Incendi nella notte attorno a Palermo, una nube nera di fumo ha avvolto interi quartieri, portando anche all’evacuazione di diverse abitazioni. Fuoco anche alla discarica di Bellolampo. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco, la Forestale e la Protezione Civile. Colpiti, in particolare, le zone di Poggio Ridente, Poggio San Francesco e ancora nelle Nuovo, nelle zone di Boccadifalco e Borgo.

A fare il quadro della situazione nel palermitano è l’Agenzia di Stampa Ansa. A Poggio Ridente, quartiere del Capoluogo, alcune ville sono state fatte evacuare. Sul posto sono intervenuti Vigili del Fuoco e Forestale, che hanno domato le fiamme e consentito così ai residenti di rientrare a casa. Altri roghi su Monte Grifone, dove interverranno i mezzi aerei che già ieri per ore hanno operato per tutta la giornata in diversi comuni della provincia.

Chiusa nella notte l’autostrada A19 Palermo-Catania, tra Termini a Trabia, per diversi incendi appiccati nella zona dopo che lunghissime code di alcuni chilometri si erano formate all’ingresso dell’autostrada da Palermo per un rogo nella zona di via Giafar. A commentare sui social, il sindaco di Termini Imerese, Maria Terranova: «Incendi ovunque. contrada Cortevecchia, contrada Pistavecchia, contrada Bragone, Rocca Rossa – Ozanam. Siamo tutti fuori per dare sostegno ai cittadini, con il fuoco a pochi passi da noi. Un incubo, con chiamate che si rincorrevano e che ci segnalavano sempre nuovi principi di incendi in zone sempre diverse. Abbiamo attivato il Centro Operativo Avanzato: un centro operativo che ho voluto costituire direttamente sui luoghi interessati dagli incendi. Fortunatamente non ci sono stati feriti, ma la Sicilia brucia e per mano di ignobili criminali in un sistema che fa sempre più fatica a reagire. Siamo molto stanchi».

Di seguito, il tweet pubblicato sull’account Twitter ufficiale dei Vigili del Fuoco:

(Fonte Ansa)

(53)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.