allerta meteo rossa, maltempo, pioggia a messina

In Sicilia torna il maltempo: allerta meteo arancione per il 10 novembre

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Niente “estate di San Martino” quest’anno per la Sicilia che domani, mercoledì 10 novembre, sarà in allerta meteo arancione a causa del previsto maltempo. La Protezione Civile Siciliana, infatti, ha diramato il bollettino che vede tutta l’Isola in fase di pre-allarme dalle ore 16.00 di oggi alle 24.00 di domani.

Già nelle scorse ore un forte nubifragio si è abbattuto sulla Sicilia Centrale, tra le province di Palermo, Enna, Caltanissetta e Agrigento. A Scillato, in provincia di Palermo, la Protezione Civile segnala acqua, detriti e fango lungo le strade;  mentre a Gangi è esondato il torrente Rainò, bloccando due famiglie dentro le rispettive case. Allagamenti in diverse zone, da Lascari a Cefalù. Questa le situazione attuale, così come fotografata dal Dipartimento Regionale.

Per quel che riguarda la provincia di Messina, l’allerta meteo arancione della Protezione Civile è estesa sia alla fascia tirrenica che a quella ionica. Le previsioni di 3B Meteo per domani, attualmente, indicano venti tesi di Scirocco tra Calabria e Sicilia con raffiche fino a 60-70 km/h, puntualmente superiori lungo il versante tirrenico dell’isola nelle prime ore del giorno.

In caso di maltempo, si ricorda, la Protezione Civile invita alla massima prudenza, ad evitare sottopassaggi e scantinati, a rischio allagamento in caso di pioggia. In particolare per chi si trova alla guida, l’invito è a limitare la velocità e a fermarsi in un luogo sicuro in caso di difficoltà, in attesa che le condizioni meteo migliorino.

Maggiori aggiornamenti saranno forniti nelle prossime ore.

(1463)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.