mulè messina

Il sottosegretario Giorgio Mulè a Messina. Siracusano: «Grande attenzione alla città»

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Il sottosegretario alla Difesa, Giorgio Mulè, si è recato ieri, giovedì 12 maggio, a Messina per visitare il dipartimento militare di medicina legale in viale Europa. L’esponente di Forza Italia ha discusso insieme alla collega Matilde Siracusano e al colonnello Zizza della possibilità di creare un centro ospedaliero militare Messina.

«Ringrazio – dichiara Siracusano – il sottosegretario alla Difesa, Giorgio Mulè, per la grande attenzione che ha dimostrato nei confronti della città di Messina. Mulè ha voluto ringraziare l’esercito per il prezioso lavoro fatto durante i mesi più caldi dell’emergenza pandemica, sia nell’assistenza ai malati, sia per il determinante supporto alla campagna vaccinale».

«Ho illustrato al sottosegretario – prosegue –, insieme al colonnello Zizza, il progetto per la possibile realizzazione di un centro ospedaliero militare, un’eccellenza che diverrebbe un polo strategico per la Sicilia e per l’intero Mezzogiorno, e che rappresenterebbe un nuovo punto di riferimento per la sanità. Messina crede a questa opportunità, e siamo certi che Mulè ci aiuterà a perorare la nostra causa a livello nazionale. Grazie, per la gradita presenza, anche alla collega Maria Tripodi, capogruppo della Commissione Difesa della Camera dei deputati».

Negli ultimi anni il dipartimento militare di medicina legale di Messina è stato convertito in un hub per la somministrazione dei vaccini anti-Covid ed è stato recentemente insignito della cittadinanza onoraria dal Consiglio Comunale.

(91)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.