Coronavirus. Consegna farmaci a domicilio anche a Messina: come funziona

foto di farmaci. consegna farmaci a domicilio a messinaÈ attivo anche a Messina il servizio gratuito di consegna farmaci a domicilio di Federfarma e della Croce Rossa rivolto agli over 65, a persone non autosufficienti, a chi ha l’influenza o a chi è sottoposto alla quarantena perché positivo al coronavirus.

La Federazione Nazionale Unitaria Titolari di Farmacia e la Croce Rossa hanno stipulato un protocollo d’intesa per intensificare il servizio di consegna dei farmaci a casa già attivo sul territorio. Sarà possibile, chiamando un numero verde, richiedere la consegna di medicinali 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Il servizio è totalmente gratuito.

Come funziona la consegna farmaci a domicilio a Messina?

Per richiedere la consegna farmaci a domicilio basta chiamare il numero verde 800 065510, che a sua volta contatterà il Comitato più vicino territorialmente. Ad occuparsi della consegna saranno i volontari della Croce Rossa Italiana, riconoscibili dall’uniforme.

Questi ritireranno la ricetta presso lo studio medico, acquisiranno il numero della ricetta (NRE) e il codice codice fiscale del destinatario del farmaco e si recheranno in farmacia. La consegna dei farmaci avverrà in busta chiusa. L’unico costo a carico dell’utente è quello delle medicine, la consegna in sé è totalmente gratuita. È anche possibile richiedere lo scontrino fiscale da usare per le detrazioni dopo aver fornito ai volontari la propria tessera sanitaria e il codice fiscale.

Il servizio, si ricorda, è rivolto agli over 65, a persone non autosufficienti, a chi ha l’influenza o a chi è sottoposto alla quarantena perché positivo al coronavirus.

 

(2516)

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *