Il “popolo” di Accorinti si riprende l’Isola pedonale. In migliaia alla protesta con sindaco in testa

piazza Cairoli per isola pedonalePiazza Cairoli strapiena, il sindaco Accorinti in testa al corteo che si è diretto in via dei Mille. E’ riuscita alla grande la manifestazione nata su Facebook contro il voto dei 16 consiglieri comunali che hanno “ridotto” l’Isola a poche centinaia di metri. Particolare lo striscione dal titolo: “La vita è più bella….su un’isola”. Presenti, nella folla, il sindaco, l’assessore Filippo Cucinotta, il deputato regionale del Pd Filippo Panarello, gli esponenti di Cambiamo Messina dal Basso, della Sinistra che sostiene l’amministrazione Accorinti, il consigliere comunale del Pd Santi Zuccarello, il presidente del IV Quartiere, Francesco Palano Quero e l’ex presidente del V Alessandro Russo,  i responsabili dell’associazione Millevetrine di via dei Mille (strada che sarà riaperta alle auto) e moltissimi semplici cittadini a passeggio con i cani per le vie del Centro.

La votazione sull’Isola non mancherà di lasciare per strada altre polemiche nelle prossime settimane quando la giunta municipale sarà chiamata a modificare gli atti introdotti il 15 gennaio scorso e modificati in settimana dalla maggioranza del Consiglio che si è ritrovata una parte di città contro.

Anche se l’amministrazione starebbe preparando una sorpresa alle modifiche dei consiglieri. @Acaffo 

(61)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *