Il G7, il vertice tra i “Grandi del Mondo”, a Taormina? Renzi ci pensa

renziSarà probabilmente Taormina ad ospitare i ‘Grandi del Mondo’, i ‘Magnifici 7’ in occasione del prossimo G7. Pare infatti che il premier Renzi abbia deciso di spostare il vertice da Firenze a Taormina.

Pare che a convincere Renzi alla meta siciliana sia stato il recente viaggio a Lampedusa, dove si è recato in visita ufficiale per fare il punto sull’accoglienza dei migranti e per testimoniare la vicinanza del governo all’isola più colpita dall’emergenza. Così ad accogliere i ministri dell’economia delle sette nazioni più sviluppate, potrebbe essere la nostra isola.

Pare che alla base della scelta taorminese ci sarebbe la varietà e l’eleganza delle strutture alberghiere della perla dello Ionio, oltre che la vicinanza all’aeroporto di Catania, le cui piste potrebbero accogliere gli aerei dei leader, a partire dall’Air Force One di Obama.
Il vertice è previsto per il 2017, ma resta ancora da stabilire la data.

A motivo della esclusione della Toscana come sede per ospitare il G7, c’è anche quello che non sarebbe pronta in tempo la nuova pista dell’aeroporto di Peretola, che non sarà a posto prima del 2018, come pure servirebbe più tempo per la rinascita della Fortezza da Basso, il principale polo fieristico di Firenze. Queste e altre considerazioni avrebbero pesato nel bocciare il capoluogo toscano come sede dell’incontro internazionale”.

(240)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *