Gambero Rosso, quattro gelaterie di Messina (e provincia) tra le migliori della Sicilia

Pubblicato il alle

1' min di lettura

A Messina il gelato è cosa seria. Lo sanno bene i messinesi, e lo sa bene anche il Gambero Rosso che ha incoronato quattro delle gelaterie della provincia dello Stretto tra le migliori della Sicilia nell’ambito della guida “Gelaterie d’Italia 2021” pubblicata ogni anno dalla prestigiosa testata che si occupa di enograstronomia.

A conquistare i “giudici” del Gambero Rosso, nella città di Messina, i gelati e le granite al gelsi, al pistacchio e alla mandorla del bar De Luca di Briga Marina e la tradizione tramandata di padre in figlio della pasticceria Ragusa di via Garibaldi, tra torte e cannoli. In provincia, la Guida segnala la gelateria Siké Gelato di Milazzo, nota per la sua attenzione alle materie prime e alla stagionalità dei prodotti, e il Ritrovo Orchidea di Oliveri, tappa fissa per chi visita il Santuario di Tindari, con i suoi oltre 50 gusti di gelato e i 25 di granita.

Ma le gelaterie segnalate, sempre in Sicilia, sono 13. Oltre le quattro della provincia di Messina abbiamo: Cappadonia Gelati, Al Cassaro, Galatea, Al Gelatone per la provincia di Palermo; L’Artigianale (Pozzallo), Nivera (Scicli) e Gelati DiVini per la provincia di Ragusa; Santo Musumeci (Randazzo) per la provincia di Catania; e Liparoti per Trapani.

(6499)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.