Francesco D’Uva e Grazia D’Angelo all’ex Fiera di Messina: «Potremo riavere il waterfront»

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Ieri mattina il deputato messinese Francesco D’uva e la senatrice Grazia D’Angelo hanno fatto un sopralluogo nell’area dell’ex Fiera di Messina, accompagnati dal Segretario Generale dell’AdSP dello Stretto e da un gruppo di tecnici.
«Nelle ultime settimane, a livello locale, si è molto dibattuto sul futuro di questi oltre 51.000 metri quadri che un tempo rappresentavano il fiore all’occhiello di Messina e che invece, ormai da anni, sono interdetti alla cittadinanza» scrive D’Uva su un post Facebook.

«Da messinese, lo dico col cuore: sono felice che, finalmente, per questo spazio che ha una grande storia ed un bellissimo affaccio sul mare ci siano dei progetti di riqualificazione e restauro. E sono ancora più felice che l’obiettivo finale sia uno solo: riconsegnare il quartiere fieristico alla città ed alla cittadinanza.

L’Autorità di Sistema Portuale dello Stretto, diretta dal presidente Mega, sta lavorando su più fronti per dare linfa e un nuovo volto a questa zona. La demolizione dell’ex teatro è solo il primo passo verso un futuro prossimo in cui potremo riavere quel waterfront».

 

(339)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Ma se vogliono ricostruire nello stesso posto il teatro, di cosa state parte?

  2. Ma se vogliono ricostruire il teatro nello stesso posto, di cosa state parlando?

error: Contenuto protetto.