Frana San Michele-Portella Castanea. Al via i lavori: ecco quanto dureranno

frana lungo la strada San Michele-Portella Castanea del 24 novembre 2019Avviati i lavori sulla strada San Michele-Portella Castanea, colpita (nuovamente) da una frana la scorsa domenica durante l’ultima ondata di maltempo che ha investito Messina. Ad annunciarlo è l’assessore alla Protezione Civile Massimiliano Minutoli, che specifica tempi e obiettivi dell’intervento in corso.

La frana si è verificata lo scorso 24 novembre e da allora la strada che da San Michele porta a Portella Castanea e ad alcuni dei villaggi collinari della città dello Stretto risulta bloccata. Gli interventi attualmente in corso sono finalizzati al ripristino del passaggio e alla messa in sicurezza dell’area, ma si sta lavorando anche per comprendere meglio le cause di quanto accaduto.

A spiegare come si sta procedendo è stato l’assessore Minutoli: «Sono in corso le operazioni di ripristino e messa in sicurezza di tutta l’area circostante il fronte di frana – ha chiarito. I tempi per lo svolgimento dei lavori si protrarranno presumibilmente fino alla giornata di domani, giovedì 28 novembre, alla scopo di consentire alla ditta incaricata dalla Protezione Civile la realizzazione di tutti gli interventi riguardanti la rimozione dei pericoli dovuti alla presenza delle alberature instabili».

«Desidero ringraziare la ditta intervenuta – ha concluso –, il personale della Protezione Civile e del Corpo di Polizia municipale, nonché la MessinaServizi Bene Comune spa, che hanno operato in prosecuzione al prezioso lavoro effettuato dai Vigili del Fuoco. Per tale motivo ci scusiamo con la cittadinanza per i disagi subiti a seguito dell’evento accaduto, del quale sono in corso di approfondimento le ricerche delle eventuali cause».

(233)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *