Fondo De Pasquale, la «Jurassic Park» di Messina ma con topi e blatte – FOTO e VIDEO

auto abbandonata nel degrado di fondo de pasquale, nel rione san matteo a giostra, a messinaUna vecchia auto abbandonata, materiali edilizi, topi e blatte: è questa la situazione di degrado in cui versa ancora oggi Fondo De Pasquale, nel rione San Matteo di Giostra, a Messina. L’area, in cui abitano diverse famiglie, appare da anni in stato di totale abbandono, nonostante i tanti appelli e progetti che si sono susseguiti nel corso del tempo.

A fotografare ancora le condizioni della zona e a lanciare l’ennesimo appello è oggi il Movimento Siciliani Liberi di Messina che attraverso immagini e video mostra uno scenario che definisce da “Jurassic Park” dove la vegetazione cresce incontrollata e la fauna si moltiplica.

«Questo – scrive il Movimento commentando le immagini – è il degrado con il quale gli abitanti di Fondo De Pasquale, rione San Matteo, a Giostra, sono obbligati, da troppo tempo, a convivere. Nel corso degli anni, gli appelli alle amministrazioni cittadine sono stati molteplici, ma ogni promessa, tentativo o iniziativa dei rappresentanti comunali è caduta miseramente nel vuoto».

Tanti i progetti e le idee esposti negli anni su come trasformare Fondo De Pasquale: nell’area, inizialmente, era prevista la costruzione di nuovi alloggi, poi si era pensato a un parco urbano o a un’area giochi per bambini. Ma niente di tutto questo è stato fatto e la situazione, oggi, è quella mostrata nelle foto e nel video condivisi dal Movimento.

degrado a fondo de pasquale nel rione san matteo a giostra, a messina

Fondo De Pasquale, specificano: «Si trova in uno di quei quartieri che vengono definiti “a rischio” e, infatti, è proprio così. Ad essere a rischio è la salute dei tanti abitanti della zona e dei loro figli, i quali coabitano con zanzare, ratti e blatte e, ogni giorno, convivono con il pericolo concreto di contrarre infezioni».

Per queste ragioni, il Movimento Siciliani Liberi di Messina sollecita «il sindaco Cateno De Luca, ad adottare tempestivi provvedimenti, affinché il Jurassic Park messinese venga bonificato una volta per tutte e diventi, magari, un parco giochi per i bimbi del rione e non più per scarafaggi e pantegane».

degrado a fondo de pasquale nel rione san matteo a giostra, a messina

 

(320)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *