De Luca ai vandali che hanno imbrattato il Monumento ai Caduti: «Siete una cosa inutile»

Il Sindaco Cateno De Luca ha commentato il gesto che ha fatto svegliare Messina nello sdegno: l’imbrattamento del Monumento ai Caduti Batteria Masotto alla Passeggiata a Mare.

«Siete una cosa inutile» ha tuonato il primo cittadino sulla pagina Facebook, dove ha postato anche delle sue foto seduto ai piedi del Monumento imbrattato.

«Offendere la memoria degli eroi che hanno perso la vita per consentirvi di nascere e bestemmiare denota che siete degli ingrati e senza un briciolo di umanità» scrive De Luca, amareggiato dal gesto dei vandali.

Intanto si cercherà di rimediare immediatamente al danno: «In giornata MessinaServizi provvederà a cancellare questo gesto infame».

Sparirà, quindi, prima possibile, la scritta contro la patria, sul monumento dedicato ai Caduti nella Battaglia di Adua.

(1051)

1 Commento

  • Giancarlo ha detto:

    Per carità, il gesto è sicuramente da condannare. Ma lei, signor sindaco, cosa sta facendo per prevenire ciò, a parte le parol(acc)e? Che fine hanno fatto tutte quelle belle parole dette in campagna elettorale, che non fa altro che smentire con i (non) fatti giorno dopo giorno? Forse non sarà il peggior sindaco della storia di Messina, ma di sicuro il più deludente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *