Da Massa S.Giorgio a Castanea: uno slalom tra buche nell’asfalto ed erbacce

massecastanea

«La strada comunale che conduce dal villaggio di Massa S. Giorgio al cimitero di Castanea è ridotta in pessime condizioni e invasa da una e vera propria boscaglia». A lamentare lo stato di degrado in cui versa l’arteria stradale sono il Consigliere Comunale Francesco Pagano e i Consiglieri della VI Circoscrizione, Domenico Nastasi e Valeria Ballariano che interpellano il Sindaco Renato Accorinti, il presidente del Consiglio Comunale,Emilia Barrile e MessinAmbiente.

A protestare, non solo i residenti a Massa S. Giorgio, anche gli abitanti dei villaggi limitrofi (Castanea, Masse, Spartà, Piano Torre), che denunciano il disagio provocato dell’essere costretti a percorrere la strada in condizioni di insicurezza: non vi sono infatti barriere protettive e l’asfalto ha ormai lasciato il posto alle buche.

«Più volte — dichiarano Pagano, Nastasi e Ballariano — i cittadini hanno sollecitato l’Amministrazione Comunale tramite i consiglieri di quartiere, chiedendo un intervento di ricolmatura buche e di decespugliamento che consentisse di transitare, verso il cimitero di Castanea, in condizioni di perfetta visibilità e sicurezza. Cosa al momento impossibile perché i cespugli e i rami degli alberi limitrofi alla sede stradale hanno invaso la carreggiata». Una situazione che rende sempre più concreta la possibilità di eventuali incidenti.  

 

 

(94)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *