Da Marie Curie a Steve Jobs: Massimo Temporelli a Messina per raccontare l’innovazione

massimo temporelli a messinaCi siamo quasi, Massimo Temporelli sta per concludere il suo Book Bike Tour, in bici, da Milano a Messina e sta per approdare alla città dello Stretto. Il fisico, divulgatore scientifico, nonché ideatore e realizzatore del primo FabLab a Milano, sarà all’Università di Messina il prossimo venerdì 2 ottobre 2020 per presentare il suo nuovo libro “F***ing Genius” in cui racconta le storie dei geni, (da Marie Curie a Steve Jobs) che hanno cambiato il mondo.

L’evento, nato dalla collaborazione tra il Dipartimento di Ingegneria di UniMe e l’incubatore di imprese Innesta, si svolgerà venerdì 2 ottobre alle ore 17.00 nell’aula 321 del Dipartimento e sarà il primo di una serie. Nasce infatti, con questa prima iniziativa, un nuovo format incentrato su appuntamenti in diretta e/o streaming, a cui parteciperanno personaggi nazionali ed internazionali del mondo delle startup, dell’innovazione e della cultura.

Massimo Temporelli, autore del podcast F***ing Genius” ha deciso di promuovere il suo nuovo libro con un tour in bicicletta da Milano a Messina, passando per Bologna, Firenze, Roma, Bari e percorrendo così 800km in bici e 400km in treno. Durante il suo viaggio, iniziato lo scorso 20 settembre, il fisico e divulgatore scientifico ha incontrato studenti, professori, ricercatori, innovatori, scienziati e semplici curiosi sparsi in tutta Italia per confrontarsi e raccontare le storie dei geni che hanno cambiato e plasmato il mondo in cui viviamo.

Massimo Temporelli a Messina: come assistere all’incontro

Ultima tappa di questa avventura in bicicletta sarà l’Università di Messina, dove Temporelli sarà protagonista di un incontro dedicato al suo nuovo libro e in generale all’innovazione. L’evento prevede solo 100 posti disponibili nel rispetto delle norme per il contenimento della trasmissione del Covid-19. È possibile prenotare tramite la piattaforma EventBride, a questo link.

In alternativa, l’incontro sarà comunque visibile in diretta streaming della pagina Facebook e sul canale YouTube del Dipartimento di Ingegneria.

L’evento è organizzato dal Dipartimento di Ingegneria col supporto del Technology Transfer Office – TTO dell’ Ateneo, dall’incubatore di imprese e startup Innesta, con la partnership di Air Factories, i ragazzi dei Team MotoStudent “Stretto in Carena” e Formula SAE “Zancle e-Drive”, Startup Messina, Il Podcast Star Me Up e la onlus UnitaMEnte.

(87)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *