Da De Luca ad Alberto Urso: la satira di Messina racconta Sanremo 2020

post del Ruggito del Consiglio su Sanremo2020 e messinaSanremo 2020 è finito da quattro giorni, ma ormai ha fatto irruzione nella cronaca nazionale e locale e, che ci piaccia o no, vi rimarrà per un bel po’. A Messina se ne è parlato tanto perché ha sancito l’ingresso di Alberto Urso tra i “Vip” del Teatro Ariston. Per questo e tanti altri motivi la kermesse musicale è stata al centro dei post di due delle principali pagine satiriche messinesi. Vediamo come il Ruggito del Consiglio e La Gazzella del Sud l’hanno raccontato e intrecciato con la cronaca cittadina.

Il Ruggito del Consiglio parte dalle basi, perché “non puoi correre se non hai prima imparato a camminare”. Cominciamo quindi dalla grammatica.

post del Ruggito del Consiglio su Sanremo2020 e messina

Ok Alberto, ma i ragazzi del Ruggito si sono subito concentrati sulla politica e hanno notato una somiglianza tra l’abbigliamento sfoggiato da Achille Lauro per la prima esibizione e quello sfoggiato diversi anni fa dall’attuale Sindaco, Cateno De Luca, quando ancora era deputato all’ARS.

post del Ruggito del Consiglio su Sanremo2020

Per par condicio la Gazzella del Sud dà una sua interpretazione, ripescando tra gli outfit e i sindaci del passato: «Sanremo 2020, Accorinti commenta Achille Lauro: “A mia mi mummuriaunu… ma ancora ancora a maglietta tibetana ma mittia”».

post del Ruggito del Consiglio su Sanremo2020 e messina

Poi il consiglio ai naviganti, prima di cominciare, un invito a mantenere la calma anche nelle situazioni più problematiche: «Rilassatibbi! #roar #sanremo2020».

post del Ruggito del Consiglio su Sanremo2020 e messina

 

Proprio per aiutare i fan più sfegatati e i maggiori denigratori di Sanremo a calmarsi, la Gazzella rimette le cose nella giusta prospettiva: «Si bello Abbetto Usso. Ma volete mettere l’emozione di vedere un blitz in diretta?».

post del Ruggito del Consiglio su Sanremo2020 e messina

La Gazzella del Sud rivela, inoltre, le vere ragioni della “sospetta” assenza del sindaco Cateno De Luca da Messina proprio durante la settimana di Sanremo. Una rivelazione shock che non tutti potrebbero reggere ma che, ormai, ci sembra il caso di divulgare anche ai lettori di Normanno.

 

post del Ruggito del Consiglio su Sanremo2020 e messina

La chiudiamo poi con le parole colme di speranza del Ruggito del Consiglio: «L’avventura di Abbetto si è conclusa. Però è tornato il sinnoco col suo seguito buongiornista. La vita è un ciclo. #Roar #Abbetto #Sinnoco”».

post del Ruggito del Consiglio su Sanremo2020 e messina

(2737)

1 Commento

  • Briciola ha detto:

    Come ho già detto ma per incompetenza non sono riusvita a mandare vi siete resi conto di wuante volte alberto e amici/e sia stato intervistato durante i cinque giorni e quante volte le radio hanno messo i suoi disvhi quasi zero come fa a farsi conoscere se i loro uffici stampa mon li aiutano in questi primi momenti .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *