stop all'obbligo della mascherina all'aperto

Covid, stop all’obbligo della mascherina all’aperto: le nuove regole dal 28 giugno

Pubblicato il alle

2' min di lettura

È ufficiale: da oggi, lunedì 28 giugno, cade l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto in tutta Italia, interamente in zona bianca a seguito del passaggio della Valle D’Aosta. Occorrerà comunque avere sempre con sé il dispositivo di protezione, nel caso fosse necessario usarlo, e rimane l’obbligo di indossarlo al chiuso.

Lo ha stabilito lordinanza firmata dal Ministro della Salute, Roberto Speranza lo scorso 22 giugno – e pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 23 –, nelle zone bianche la mascherina va indossata solo al chiuso, mentre all’aperto solo nelle occasioni in cui sia maggiormente probabile la creazione di assembramenti. La misura è in vigore dal 28 giugno al 31 luglio 2021.

Nel dettaglio, l’ordinanza di Speranza prevede che: «Fermo restando l’obbligo sull’intero territorio nazionale di avere sempre con sé dispositivi di protezione delle vie respiratorie, a partire dal 28 giugno 2021, nelle «zone bianche» cessa l’obbligo di indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie (mascherine, ndr) negli spazi all’aperto, fatta eccezione per le situazioni in cui non possa essere garantito il distanziamento interpersonale o si configurino assembramenti o affollamenti, per gli spazi all’aperto delle strutture sanitarie, nonché in presenza di soggetti con conosciuta connotazione di alterata funzionalità del sistema immunitario».

Stop all’obbligo della mascherina all’aperto: regole ed eccezioni

Quindi, non è più obbligatorio indossare la mascherina all’aperto, a meno che non ci si trovi in situazioni in cui non possa essere garantito il distanziamento interpersonale e in generale in cui possano crearsi assembramenti. Si dovranno indossare i dispositivi di protezione individuale anche negli spazi all’aperto delle strutture sanitarie e in presenza di soggetti con conosciuta connotazione di alterata funzionalità del sistema immunitario.

Resta l’obbligo di indossare le mascherine nei luoghi chiusi e di mantenere sempre il distanziamento.

In generale, restano in vigore tutte le altre regole stabilite per la zona bianca.

(147)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.