tamponi covid

Covid Sicilia: aumentano i nuovi casi, ma i ricoveri restano sotto la soglia critica

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Aumentano i nuovi casi da Covid-19 in Sicilia, ma restano sotto la soglia critica sia i ricoveri ordinari sia quelli di terapia intensiva. Messina è la prima provincia, questa settimana, per nuovi contagi da coronavirus ogni 100mila abitanti. Peggio Catania. Vediamo i dati sull’epidemia elaborati dalla Fondazione Gimbe tra il 10 e il 16 novembre 2021.

In Sicilia si registrano 196 casi per 100.000 abitanti, un aumento del 12,2% rispetto alla settimana precedente. Negli ultimi 14 giorni, invece, (3-16 novembre) l’incidenza è di 138 positivi per 100.000 abitanti.

Aumentano i casi Covid in Sicilia: i nuovi positivi suddivisi per provincia

Covid Sicilia

Di seguito l’elenco dei nuovi casi per 100mila abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

  • Catania: 115 casi;
  • Messina: 107 casi;
  • Siracusa: 88 casi;
  • Caltanissetta: 58 casi;
  • Trapani: 51 casi;
  • Agrigento: 49 casi;
  • Palermo: 47 casi;
  • Enna: 46 casi;
  • Ragusa: 31 casi.

Covid Sicilia, l’andamento dei casi nell’ultimo anno

Covid Sicilia

Catania è la prima provincia siciliana anche per l’andamento del numero totale dei casi standardizzato per 100.000 abitanti nell’ultimo anno (quasi 8.000), come evidenzia il grafico sopra. Messina è al settimo posto, dopo l’aumento dello scorso agosto ha registrato una nuova impennata nelle ultime settimane.

Posti letto e terapie intensive sotto la soglia di saturazione

Continuano a rimanere sotto la soglia di saturazione del 15% i posti letto in area medica (9,7%) e sotto quella del 10% i posti in terapia intensiva (5,5%).

Vaccini Covid: in Sicilia vaccinato il 70,6% della popolazione

In Sicilia, il 70,6% della popolazione ha ricevuto entrambe le dosi e ha concluso il ciclo vaccinale, circa il 6% in meno rispetto alla media nazionale (76,8%). Al 3% dei siciliani è stata somministrata una sola dose di vaccino (2,3% in Italia), in attesa della seconda.

La Sicilia è la terzultima regione d’Italia per vaccinati, prima di Calabria (70%) e Alto Adige (68%). Il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 35,8% (media Italia 53,3%), mentre il tasso di copertura vaccinale con dose aggiuntiva è del 100,0% (media Italia 59,6%).

(119)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.