Covid Sicilia, 11 Comuni tornano in zona gialla. Francofonte resta “arancione”

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Erano 12 i Comuni siciliani interessati alle misure restrittive per il contenere i contagi da Covid-19 e “finiti” in zona arancione. Adesso undici Comuni sono tornati in zona gialla. Francofonte, in provincia di Siracusa, rimane in zona arancione. (in foto)

«Le misure – si legge nella note delle Regione – non sono state prorogate poiché sono migliorati i parametri che ne avevano reso necessaria l’adozione, tra cui il raggiungimento dei target di vaccinazione dei residenti».

In Sicilia 11 comuni tornano in zona gialla

Tornano quindi in zona gialla, come il resto della Sicilia, i comuni di:

  • Augusta;
  • Avola;
  • Pachino;
  • Noto;
  • Portopalo di Capo Passero;
  • Rosolini;
  • Ferla;
  • Catenanuova;
  • Comiso;
  • Vittoria;
  • Niscemi.

La “zona arancione” è stata prorogata soltanto per il Comune di Francofonte, in provincia di Siracusa, secondo quanto disposto da un’ordinanza firmata dal presidente della Regione, dopo aver sentito l’Asp competente.

(94)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.