Covid. Musumeci: «Dati confortanti, potremo chiedere la zona gialla per la Sicilia»

Zona gialla per la Sicilia: è questa le richiesta che il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, intende presentare al Governo nazionale alla luce dei dati sul coronavirus registrati degli ultimi giorni. Dati che definisce “confortanti”, a partire dall’indice Rt in calo.

Il possibile passaggio della Sicilia da zona arancione a zona gialla era nell’aria già da qualche giorno, ma il Governatore Musumeci aveva finora preferito mantenersi cauto, rimandando ad oggi un’eventuale decisione e sottolineando la necessità di far abbassare ancora i contagi. La diminuzione del numero delle persone ricoverate, in degenza ordinaria e in terapia intensiva per covid-19, l’indice Rt in discesa e i contagi in calo fanno ben sperare, e il Presidente della Regione appare deciso a fare un passo avanti.

«Stiamo raccogliendo alcuni dati, per fortuna, confortanti – ha affermato Nello Musumeci. Diminuisce il numero dei ricoveri anche in terapia intensiva, dei contagiati e abbiamo un Rt intorno allo 0,60, anche se ancora non ufficiale. Ho buoni motivi per pensare che col dato ufficiale di domani (oggi, ndr) potremo chiedere al governo l’introduzione della zona gialla». Al momento, quindi, la questione è ancora in sospeso, ma già nelle prossime ore si potrebbe avere qualche dettaglio in più.

(233)

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *