vaccino anti coronavirus messina

Coronavirus, somministrate 11.636 dosi di vaccino in Sicilia. I dati in aggiornamento

Pubblicato il alle

1' min di lettura

In Sicilia sono già partite le somministrazioni delle dosi del vaccino anti-Covid. Secondo i dati aggiornati al 4 gennaio, sono stati effettuati 11.636 vaccini delle 46.510 dosi consegnate alle strutture ospedaliere (circa il 25 %).

Dal 30 dicembre al 1° gennaio sono state consegnate altre 469.950 dosi da somministrare in tutto il territorio italiano. Sempre secondo il report del Governo, in Italia sono state somministrate in totale 118.554 dosi di vaccino anti-Covid.

Già dal 27 dicembre, con approvazione da parte di Camera e Senato delle linee guide del Piano Strategico del Ministro Speranza, sono state consegnate le prime 9.750 dosi di vaccino anti-covid, interamente somministrate.

Report vaccini anti-covid

Come abbiamo già spiegato qui, in questa prima fase a ricevere il vaccino in via prioritaria saranno tre categorie tra:

  • Operatori sanitari e sociosanitari, sia pubblici che privati;
  • Residenti e personale dei presidi residenziali per anziani;
  • Persone di età avanzata.

Dai numeri riportati, su tutto il territorio italiano sono state vaccinate:

  • Donne: 71.104;
  • Uomini: 47.450.

Vaccinazioni per categoria, su tutto il territorio italiano

  • Operatori Sanitari e Sociosanitari: 105.747;
  • Personale non sanitario: 6.173;
  • Ospiti strutture residenziali: 6.634.

Al momento, il Lazio è prima nelle somministrazioni con 22.314 vaccini su 45.805 dosi consegnate. La Lombardia, tra le regioni più colpite dal coronavirus, invece, ha somministrato solo 3.126 vaccini anti-covid su un totale di 80.595 dosi.

Il report completo qui.

(Foto reperita sulla pagina Facebook dell’Ospedale Papardo)

(152)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.