Coronavirus. Riapre il portale Messina Family Card: due giorni per fare domanda

Riaprono i termini per fare domanda e richiedere la Messina Family Card, il buono spesa messo a disposizione dal Comune per le famiglie in difficoltà economica a causa dell’emergenza coronavirus. Ci saranno, però, solo 48 ore di tempo, dopodiché il portale chiuderà di nuovo.

A partire dalle 8.00 di domani, martedì 21, e fino alle 20.00 di mercoledì 22 aprile, sarà possibile, per chi ancora non l’abbia fatto e ne abbia bisogno, presentare istanza per ottenere il buono spesa. Il portale aveva chiuso alle domande lo scorso sabato, ma poco fa da Palazzo Zanca hanno diramato un avviso in cui si comunica la riapertura della piattaforma Messina family card.

«Da giorno 21.04.2020 dalle ore 8.00 e fino alle ore 20,00 del giorno 22.04.2020 – si legge nell’avviso del Comune –, sarà riaperta la piattaforma telematica, da utilizzare per l’inserimento di nuove richieste per l’ottenimento della family Card, Emergenza COVID 19».

Da Palazzo Zanca comunicano, inoltre, che coloro che abbiano difficoltà a recarsi dei supermercati e nei negozi che accettano i buoni pasto (la cui lista è disponibile a questo link) per impedimento fisico, potranno contattare direttamente la Messina Social City (ai numeri 320 0459542, 338 1039638, 324 9076991) per richiedere la consegna della spesa a domicilio. 

Maggiori informazioni su cos’è la Messina Family Card, come funziona e chi può richiederla sono disponibili in questo articolo.

(378)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *