Coronavirus, Isole Eolie. Negativi i 63 tamponi di Panarea, 1 nuovo positivo a Lipari

foto delle barche a lipari, isole eolie, messinaTutti negativi i 63 tamponi effettuati nei giorni scorsi a Panarea, ma c’è un nuovo caso di coronavirus alle Isole Eolie (Messina). Si tratta di un ragazzo residente a Lipari, rientrato di recente da una vacanza. A comunicarlo è stato il sindaco Marco Giorgianni durante la diretta sabato 22 agosto, che ha rassicurato: «La situazione è sotto controllo, il giovane si è messo subito in quarantena».

Dopo l’allarme scattato qualche giorno fa – quando il sindaco Marco Giorgianni ha comunicato che due persone erano risultate positive al coronavirus dopo essere state a Panarea – sono stati eseguiti 63 tamponi, tutti “processati” dall’ASP di Messina e risultati negativi; il primo cittadino di Lipari ha segnalato, sempre tramite la propria pagina Facebook, un nuovo caso di covid-19 alle Isole Eolie.

Si tratta, come anticipato, di un ragazzo residente a Lipari ma di rientro da una vacanza. Il giovane, fa sapere Giorgianni, era stato sottoposto su propria richiesta a tampone da una struttura privata dopo che alcuni compagni di viaggio erano risultati positivi al virus. Arrivato sull’Isola, il ragazzo si è messo in quarantena ed è sotto osservazione domiciliare, così come – specifica il Primo Cittadino – i suoi familiari e le persone con cui ha avuto contatti stretti. Come nel caso precedente, l’USCA (Unità Speciali di Continuità Assistenziale) locale si è messa subito al lavoro con i Carabinieri e l’Amministrazione per recuperare l’elenco dei possibili contatti.

«Il ragazzo non è andato in giro – ha rassicurato il sindaco Marco Giorgianni. Non mi sembra una situazione di particolare pericolo».

(Foto © Clemensfranz su Wikipedia)

(2363)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *