Bus circola con le porte aperte. Guasto o alternativa all’aria condizionata?

busPer evidenti motivi di sicurezza, ogni autobus è dotato di un dispositivo che ne impedisce la marcia con le porte aperte. Un meccanismo basilare quanto importante per preservare l’incolumità dei viaggiatori. A Messina però accade il contrario: due giorni fa un bus di linea Atm  transitava lungo la via Cesare Battisti con la porta anteriore completamente aperta. A quanto pare il famoso dispositivo in alcuni mezzi non funziona e nonostante ciò si continua a svolgere il servizio regolarmente, sottovalutando i rischi a cui sono esposti gli utenti. Tenere le porte aperte, soprattutto in questi giorni di opprimente calura, può far comodo, considerando anche che  spesso l’aria condizionata a bordo dei mezzi Atm fa i capricci. Ma i minimi standard di sicurezza andrebbero sempre assicurati. Durante il viaggio in bus è facile, infatti, perdere l’equilibrio per un’improvvisa frenata o una brusca manovra del conducente e con le porte aperte il rischio di venire sbalzati fuori è tutt’altro che raro. Così come è facile che un bambino sfugga alla presa di un genitore e finisca direttamente sull’asfalto.

Meglio un bus in meno che un viaggio ad alta tensione.

Andrea Castorina

(435)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *