“Benvenuta Pasqualina”: l’evento di presentazione dell’ultima scultura del Maestro Fabio Pilato

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Si è tenuta ieri mattina presso la “Sala Ovale” di Palazzo Zanca la conferenza stampa di presentazione dell’evento “BENVENUTA PASQUALINA” inserita nelle iniziative del manifesto Fabio Pilato & Friends verso il museo del mare . Alla presenza degli Assessori alle Politiche del Mare Dafne Musolino ed alla Cultura Enzo Caruso, alle Associazioni “Invisibili Onlus” e “Pro Loco Capo Peloro” ed al Maestro Fabio Pilato, si è presentato l’evento che si terrà oggi, sabato 14 agosto dalle ore 21.30: “Benvenuta Pasqualina”.

Evento di grande impegno e di grande rilevanza artistica e culturale che segnerà la vigilia di questo caldo ferragosto. Verrà presentata e svelata, per la prima volta, l’ultima scultura realizzata dal Maestro Fabio Pilato: Pasqualina, un imponente squalo bianco realizzato esclusivamente in ferro e lungo cinque metri. L’opera, che rappresenta l’ultima creazione dell’artista messinese, va ad arricchire la già nota collezione dei “Pesci immortali dello Stretto”.

L’evento rappresenta il momento più significativo della campagna di crowdfunding avviata dall’Associazione Invisibili Onlus che ha come obiettivo la realizzazione del Museo del Mare – MudeMa -proprio per dare una “casa” alle oltre venti sculture che il Maestro Pilato desidera donare alla comunità.

La presentazione di Pasqualina è stata fortemente voluta ed organizzata dalla “Pro Loco Capo Peloro” che, da anni ormai, è fortemente attiva ed incisiva nella riqualificazione e cura del borgo marinaro che ha voluto, ancora una volta, mettere al centro di un evento di grandissima rilevanza artistica. Vi ringraziamo per lo spazio che riuscirete a dare diffondendo la notizia così da renderla nota alla cittadinanza. La presentazione della scultura avverrà all’aperto, zona ex lanternino, per poter garantire il distanziamento sociale.

(207)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.