Benefit riapre a Messina: in anteprima il nuovo negozio di abbigliamento per i meno fortunati – VIDEO

Pubblicato il alle

3' min di lettura

Una “boutique” in cui chi non ha niente o si trova in gravi difficoltà economiche può scegliere vestiti, scarpe, borse come nuovi senza pagare un centesimo: stiamo parlando di Benefit, il negozio di abbigliamento (ma non solo) solidale di Messina che, tra pochissimo, riaprirà ai suoi clienti dopo aver trovato una nuova casa e averla resa un posto speciale, accogliente, ricco di colore e fantasia.

La storia di Benefit comincia nel 2017 quando Cristina Puglisi Rossitto, presidente dell’associazione Invisibili Onlus apre il primo store di abbigliamento gratuito per le famiglie in difficoltà economiche di Messina. Il negozio, che allora si trovava in via Croce Rossa, funzionava in tutto e per tutto come un qualsiasi altro esercizio commerciale, con la merce ben esposta ed etichettata, suddivisa in maniera ordinata per aiutare i propri clienti nella selezione, con l’unica differenza che non c’era bisogno di pagare per portarsi a casa qualcosa. Chi materialmente non poteva permettersi di comprare nuovi vestiti per sé o per i propri figli, poteva farlo da Benefit. Sia i ragazzi sia gli adulti potevano scegliere con calma ciò che più gli piaceva, potevano fare shopping senza spendere un centesimo, guidati dai volontari/commessi dello store.

Dopo 9 mesi di attività, però, Benefit ha dovuto chiudere e andare alla ricerca di una nuova casa. Si è quindi trasferito nel 2018, per poi richiudere nel 2020. Tra pochissimi giorni, però, riaprirà con tante novità, uno spazio molto più grande e tante sorprese per i suoi clienti, tra le quali un murale dello street artist messinese NessuNettuno e un pesce spada realizzato dal maestro del ferro Fabio Pilato. Prima che riapra ufficialmente, però, abbiamo fatto quattro chiacchiere con la sua fondatrice, Cristina Puglisi Rossitto, abbiamo visitato lo store e curiosato tra gli scaffali durante i preparativi per presentarvi in anteprima la nuova sede, sul viale San Martino, a pochi passi dalla Piscina comunale.

Benefit riapre a Messina: come donare

Sebbene Benefit non abbia ancora ufficialmente aperto, è possibile donare contattando i volontari tramite il gruppo Facebook “Invisibili Onlus” oppure inviando un messaggio WhatsApp a Cristina Puglisi Rossitto al numero: 3473259964. È in cantiere la creazione di uno store online in cui sia possibile visualizzare la merce disponibile. Ricordiamo infine che Benefit, a differenza che in passato, non sarà aperto al pubblico, ma sarà possibile andare a “fare shopping” dopo aver preso appuntamento. Ricordiamo che i capi che si intende donare devono essere in buone condizioni e, per motivi sanitari, già lavati. È attivo, infine, il servizio di ritiro a domicilio, ma solo due volte al mese.

Per rimanere sempre aggiornati e avere maggiori informazioni, si consiglia di consultare il gruppo Facebook “Invisibili Onlus”.

Work in progress: uno sguardo al murale di NessuNettuno per Benefit

murale di nessunettuno da benefit a messina
murale di nessunettuno da benefit a messina
murale di nessunettuno da benefit a messina

Fotogallery, Benefit “in progress”

cristina puglisi rossitto, fondatrice di benefit e presidente di invisibili
negozio di abbigliamento solidale, benefit di messina
negozio di abbigliamento solidale, benefit di messina
+2

 

(8213)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.