Addio a Mino Licordari. L’ultimo saluto e la nota del sindaco Accorinti

funerale licordariL’ultimo saluto, gli ultimi applausi. Si sono svolti nel pomeriggio i funerali di Mino Licordari, al Duomo, dove una marea di gente ha salutato per l’ultima volta il più noto tra i giornalisti messinesi. Tanta commozione, tanti i ricordi, tanti gli applausi per un uomo che li ha meritati tutti .  Presenti, tra i cittadini, anche il sindaco Accorinti e il presidente dell’Ars, Giovanni Ardizzone.
Dal sindaco è arrivata, nel pomeriggio, anche una nota alla stampa:

“La commossa partecipazione di tanti cittadini ai funerali di Mino Licordari attesta l’affetto che tutta la Città ha sempre avuto nei confronti di un uomo che ha saputo a lungo cogliere ed interpretare le esigenze, le preoccupazioni e le aspettative dei messinesi.
Mino Licordari, entrato nelle nostre case attraverso le sue trasmissioni televisive, è diventato subito uno di noi, un giornalista che dava voce a tutti, che sapeva ascoltare e che raccontava con equilibrio i fatti della nostra gente, sempre distinguendoli dalle opinioni.
Mino Licordari mancherà a tutti coloro che amano la nostra Messina ed in particolare al mondo dell’informazione che lo ha avuto tra i maestri più ascoltati.
Un uomo equilibrato nella professione, quanto passionale nella maniera con cui ha fatto vivere tante emozioni ai messinesi.
Nel momento di grande mestizia, manifesto anche a nome di tutta l’amministrazione comunale i sentimenti di vicinanza e cordoglio ai familiari”.

(1042)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *