Altri 20 laureati Unime hanno trovato lavoro grazie al recruiting del COP

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Oltre 400 giovani hanno proposto la propria candidatura durante una due giorni organizzata dal Centro Orientamento e Placement d’Ateneo (COP), in collaborazione con Mas Job – Agenzia per il Lavoro. Le selezioni sono state dedicate prima alla presentazione dell’azienda e poi ai colloqui individuali, al fine di individuare i laureati che potessero ricoprire le figure di responsabile service, addetto magazzino, tecnico d’officina, web master/web e designer/grafico, social media manager, coordinatore d’officina, tecnico master e accettatore.

“Anche questa iniziativa nasce dalle sinergie attivate con agenzie del lavoro e società private che hanno individuato nell’Università di Messina un interlocutore privilegiato che possa loro fornire i curriculum migliori presenti tra i laureati messinesi – ha spiegato il presidente del COP, prof. Dario Caroniti –  un’occasione per i giovani, e per noi, che permette di avviare percorsi virtuosi finalizzati all’inserimento nel mondo del lavoro”.

Il COP d’Ateneo infatti, oltre ad essere impegnato ad assicurare un servizio di tutorato e di sostegno degli studenti, ha anche e soprattutto l’obiettivo di seguire e favorire la transizione del laureato fino all’ingresso nel mondo del lavoro, anche attraverso stage curriculari e post curriculari. “Questo è solo uno dei tanti appuntamenti di recruiting che il C.O.P. mette in atto periodicamente contattando i giovani laureati Unime attraverso la propria pagina internet (http://www.unime.it/orientamento) e inviando loro delle mail mirate – ha concluso Caroniti – e ci inorgoglisce scoprire che oggi, propri grazie a questi eventi, riusciamo a figurare tra i i primi centri placement d’Italia”.

(92)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.