Sostegno economico a familiari caregiver di pazienti affetti da SLA. Domanda entro il 20 settembre

Foto di repertorio, caregiver

Messina. Possibilità di sostegno economico per i familiari caregiver che si occupano di pazienti affetti da SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica). I tempi sono molto stretti per partecipare: Aisla Onlus Sezione di Messina rende noto, infatti, che è possibile presentare domanda entro e non oltre il 20 settembre 2017.

A seguito del Decreto assessoriale n. 2201 del 07.08.2017 (cosiddetto Decreto SLA) è stato, infatti, previsto un sostegno economico volto al riconoscimento dell’impegno del familiare/caregiver dei pazienti affetti da SLA che non percepiscono l’assegno di cura di cui alla Legge regionale n. 4 del 1 marzo 2017 e successive modifiche ed integrazioni.

Aisla Onlus di Messina specifica che la domanda va presentata dal referente familiare/caregiver del soggetto affetto da SLA presso l’Ufficio dei servizi sociali del Comune di residenza entro e non oltre il 20 Settembre 2017.

La domanda deve essere corredata dalla seguente documentazione:

  1. Certificato rilasciato dal medico curante attestante la patologia;
  2. Certificato del Centro di riferimento regionale che attesti la diagnosi e certifichi lo stadio della malattia;
  3. Stato di famiglia.

La Regione Sicilia trasferirà ai Distretti Socio Sanitari le somme destinate a finanziare l’assegno per i familiari caregiver degli utenti affetti da SLA.

L’importo dell’assegno sarà determinato compatibilmente col numero degli aventi diritto e le risorse disponibili a valere sulle risorse dell’esercizio finanziario 2017. Il sostegno decorrerà da gennaio 2017 e sarà erogato sino a esaurimento delle somme.

Per  avere informazioni e/o assistenza nella compilazione della domanda, oppure per avere solo copia del modello di istanza predisposto dall’Asp di Messina, è possibile contattare Aisla Onlus Sezione di Messina all’indirizzo email dedicato  aislamessina@aisla.it, oppure ai seguenti recapiti telefonici:

  • Dott. Giuseppe Caristi, Presidente Provinciale – telefono 335 1634271
  • Dott. Angelo Passini, Vicepresidente Provinciale – telefono 335 7941385

(88)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *