Porto di Tremestieri, riaperto uno scivolo

porto tremestieriIl porto di Tremestieri torna fruibile, seppur parzialmente. La Capitaneria di Porto ha infatti autorizzato l’uso di uno scivolo che garantirà circa 30 corse giornaliere di imbarco e sbarco dei mezzi pesanti. Le navi dovranno utilizzare lo scalo in modo alternato.

L’approdo era stato chiuso lo scorso 22 gennaio in seguito alle mareggiate provocate dall’intensa ondata di maltempo abbattutasi sulla città.

Secondo le analisi, effettuate questa mattina da una società esterna per conto della Comet, il danno provocato dall’insabbiamento sarebbe meno grave del previsto, ma l’esatta quantità di materiale depositato dalle onde all’inizio del molo si potrà conoscere più avanti. Intanto, il mezzo della Lmd di Chioggia è attualmente in viaggio e raggiungerà nelle prossime ore l’approdo di Tremestieri per l’ennesima operazione di dragaggio.

(112)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *