Lavori in tangenziale e sulla statale 114, traffico in tilt

16681635_1380820395295249_239395249228407713_n_Ink_LIA conferma del triste primato di terza città d’Italia più trafficata d’Italia, secondo il monitoraggio Tom Tom Index 2017, oggi per gli automobilisti messinesi è stata una giornata da dimenticare. In contemporanea sono stati, infatti,  aperti due cantieri in altrettante arterie fondamentali per la viabilità come la tangenziale e la statale 114.

Da questa mattina si sono, dunque, registrate code divenute chilometriche durante gli orari di punta. In autostrada, la situazione più critica si è registrata tra gli svincoli di Messina Centro e San Filippo, tratto interessato dai lavori di bitumazione avviati dal Cas. Centinaia i veicoli rimasti bloccati per diversi minuti anche a causa della mancanza di apposita segnalazione all’imbocco dell’autostrada. I display informativi collocati nei punti d’accesso della tangenziale, non funzionanti da anni, sarebbero risultati utili.

Traffico in tilt anche nella zona sud per via dei lavori che l’Amam sta svolgendo nei pressi di Largo La Rosa a Minissale, punto già critico per la viabilità. Il restringimento di carreggiata ha, dunque, creato un vero e proprio imbuto e una fila interminabile formatasi a partire dalla via La Farina. A limitare danni, nelle ore di punta, una pattuglia dei Vigili Urbani che ha regolato il traffico già da questa mattina.

 

 

 

(366)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *