Alla riscoperta della Sicilia con i treni storici e turistici

Foto dal sito di fondazionefs, treno storico del gusto - Catania - Bronte - randazzoAl via, anche quest’anno il progetto dei treni storici e turistici, organizzato dalla Fondazione Fs Italiane e dalla Regione, per dar luce ai percorsi ferroviari più panoramici e suggestivi della Sicilia.

Gli eventi mirano a far scoprire i luoghi e le culture della nostra regione e andranno avanti fino a dicembre 2018.

Novità di quest’anno sarà l’abbinamento tra treni storici e percorsi enogastronomici. Si potrà, durante l’esperienza, degustare dei prodotti tipici della destinazione. Le degustazioni saranno gratuite e offerte da Slow Food Sicilia.

Le assolute protagoniste dell’edizione 2018 saranno la Valle dell’Alcantara e l’Etna e uno dei percorsi che inizierà già il 4 agosto con partenza a Catania è il “Treno del Pistacchio e delle Colture Etnee”. Questo viaggio nella cultura siciliana ha, fra le destinazioni, anche un percorso verso Randazzo-Bronte che partirà da Messina l’11 e il 25 agosto.

Di seguito i riferimenti ad alcuni dei tanti tragitti disponibili:

Tutte le destinazioni e le date, in aggiornamento, sono disponibili sul sito di Fondazione FS.

(557)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *