In sella per la vita. Domani a Taormina una passeggiata in bici per la sicurezza stradale

passeggiata in bici“In sella per la vita”. E’ questo il nome della passeggiata in bici che si svolgerà domani, domenica 27 Maggio, a Trappitello (Taormina).  Lo scopo dell’iniziativa è quello di far riflettete sull’importante tema della sicurezza stradale di ciclisti e pedoni e chiedere investimenti per la mobilità sostenibile.

L’evento rappresenta anche l’occasione per ricordare Roberto Baratta, ciclista quarantasettenne di Trappitello, che ha perso la vita in seguito ad un incidente stradale avvenuto il 18 luglio 2015 a Giardini Naxos. Baratta era un ciclista semi-professionista e quel tragico giorno si stava allenando per l’Etna Trail, al quale avrebbe partecipato se sulla Consolare Valeria di Giardini Naxos non fosse stato travolto dall’autovettura condotta da un 41enne di Francavilla di Sicilia.

“In sella per la vita” è organizzato dai meetup Taorminesi in Movimento e Giardini Naxos in Movimento. Alla passeggiata in bici saranno presenti il candidato sindaco del M5S a Taormina Eddy Tronchet  e alcuni pentastellati portavoce nazionali.

«Bisogna dare un segnale forte rispetto ai temi della sicurezza stradale – ha affermato il candidato sindaco Eddy Tronchet. Bisogna assicurare una fruizione serena e all’insegna della cultura slow a pedoni e ciclisti. Vogliamo inoltre puntare a misure che incentivino il cicloturismo come opportunità di crescita. Ad esempio la realizzazione di una pista ciclabile che si connetta al già esistente tracciato Torre Archirafi – Foce Alcantara. Sarà con grande commozione che, insieme alla famiglia, ricorderemo il nostro concittadino Roberto Baratta».

«Su nostra proposta il nuovo contratto di servizio delle Ferrovie dello Stato – continua la parlamentare pentastellata Angela Raffa – prevede in Sicilia la possibilità di trasportare sempre gratuitamente le biciclette a bordo dei treni. Adesso è importante investire in reti ciclabili e servizi, affinché l’uso delle due ruote, salutare ed ecologico, sia sempre più incentivato e sia garantita la massima sicurezza di chi sceglie questo mezzo di trasporto».

Il programma

La partenza è prevista alle 10.30 dal piazzale antistante la chiesa “Sacro Cuore di Gesù”, sita in via Francavilla, Trappitello (Taormina, ME).
Ci si muoverà lungo la SS185 con sosta nel punto in cui è morto tragicamente il ciclista Roberto Baratta. Lì, insieme alla sua famiglia, verrà fatta una breve sosta per un momento di ricordo.
La passeggiata proseguirà sul lungomare di Giardini Naxos per poi concludersi in Piazza San Pancrazio.

Giovanni Irrera

(75)

Categorie

Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *