“Fuori programma”: quarto appuntamento a Messina con gli artisti di strada

fuori programma, spettacoli artisti di stradaDopo il successo dei primi tre appuntamenti dello spettacolo di “Fuori programma“, domani alle 21, a piazza Immacolata di Marmo di Messina, si terrà l’evento “Le dernier cantastorie“.

Lo spettacolo è ideato e interpretato da Anthony Greco.

La trama di “Le dernier cantastorie”

Un francese si improvvisa cantastorie in Sicilia, terra dove è nata questa professione. Sarà una provocazione o uno scherzo? È comunque la scelta di Totò (di vero nome Antoine) che, portato dall’amore per la cultura siciliana, si confronterà con la difficoltà di essere un cantastorie moderno. Il suo obiettivo sarà riuscire a divertire, a informare e al tempo stesso denunciare. Perché essere cantastorie oggi è essere in lotta.

L’iniziativa Fuori programma

Grande successo hanno avuto le prime tre rappresentazioni: “Famosicchio” di e con Lelio Naccari, “Monologhi abusivi” di Paride Acacia e Sarah Lanza, e “Sinistri in soffitta, sinistri sinistri” di e con Michele Falica.

Come accennato nelle scorse settimane, “Fuori programma” è una manifestazione teatrale, frutto della collaborazione tra il Comune di Messina e un gruppo di artisti di strada. Ha due finalità: quella di abituare i cittadini a vedere gli spazi della città sfruttati come luogo d’arte e quella di incentivare l’arte messinese.

(316)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *